Assistenza sociale

L’assessorato regionale della Sanità ha assegnato le risorse ai Comuni (30.229.243,68 euro) per i sussidi socio-assistenziali.

 

L’assessorato regionale della Sanità e dell’assistenza sociale ha assegnato le risorse richieste per l’anno 2013 per un ammontare di 30.229.243,68 euro a favore dei comuni della Sardegna per:

– l’erogazione di sussidi per le persone affette da neoplasia maligna;
– la concessione di sussidi ai talassemici, agli emofilici e ai linfopatici maligni;
– l’erogazione di sussidi ai nefropatici e ai trapiantati;
– la concessione di sussidi alle persone con disturbo mentale;
– il pagamento delle rette di ricovero per le persone con disturbo mentale;
– il pagamento delle rette di ricovero per l’assistenza residenziale a persone disabili;
– il rimborso delle spese per il trasporto di persone disabili.

Allegata la determinazione contenente l’elenco dei Comuni con relative assegnazioni.

Comments

comments

Leave a Reply