Borse di studio

Venerdì 20 dicembre, alle 18.00, al teatro Electra di Iglesias, Rotary Club Iglesias ed Ente Concerti Città di Iglesias consegneranno le borse di studio agli studenti vincitori del concorso per i figli di disoccupati e/o cassaintegrati.

Venerdì 20 dicembre, alle 18.00, al teatro Electra di Iglesias, Rotary Club Iglesias ed Ente Concerti Città di Iglesias consegneranno le borse di studio agli studenti vincitori del concorso per i figli di disoccupati e/o cassaintegrati.

I premi consistono in una somma in denaro finalizzata all’acquisto di libri, iscrizioni a corsi universitari, a corsi IFTS etc…

Per la partecipazione al concorso erano richiesti i seguenti requisiti:
• essere residenti in uno dei comuni della Provincia del Sulcis Iglesiente
• essere stati iscritti nell’anno 2012/13 ad una Scuola Media Superiore;
• non essere nati prima del 1990
• non avere rapporti di parentela diretta, ovvero, familiari di primo grado (figli, fratelli e/o sorelle) con gli iscritti al Rotary  Club di Iglesias e/o all’Ente Concerti;
• non aver usufruito nell’anno 2013 di altre borse di studio da parte del Rotary o dell’Ente Concerti destinate anch’esse ai figli di cassaintegrati e/o disoccupati
• avere entrambi i genitori disoccupati o un genitore disoccupato e l’altro cassaintegrato
• avere un reddito ISEE inferiore a € 10.000,00
L’assegnazione dei premi verrà fatta da un’apposita Commissione costituita da membri del Rotary Club di Iglesias e dell’Ente Concerti Città di Iglesias, che esprimerà il proprio insindacabile giudizio in base alla votazione media ottenuta e alla migliore votazione dell’esame di maturità (rapportata in decimi) secondo la seguente formula:
Punteggio = media voti + (10.000 – reddito ISEE)/1.000
In caso di parità di punteggio, verrà considerata la miglior votazione media. In caso di ulteriore parità il premio verrà assegnato ex aequo. Il giudizio della Commissione è insindacabile.
Contribuiscono all’iniziativa la Regione Autonoma della Sardegna – Agenzia Regionale Sardegna Promozione, la Provincia di Carbonia Iglesias, il Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna e i comuni interessati.
Gli organizzatori ringraziano l’Associazione Balestrieri di Iglesias, l’attività commerciale iglesiente “Il Nuraghe” di Tanda”, il CRAL Ersat e l’Associazione Culturale T.S.P. che ha portato la tragedia di Marcinelle nel Sulcis Iglesiente con lo spettacolo teatrale “L’Uomo Carbone”.

Comments

comments

Leave a Reply