Enti locali

A Carbonia Arturo Troilo (ex PDL) ha aderito al gruppo “Iniziativa cittadina” che conta ora su 4 consiglieri.

Arturo Troilo 3 copia

Cresce il gruppo “Iniziativa cittadina” costituito due settimane fa nel Consiglio comunale di Carbonia. Arturo Troilo (ex PDL, nella cui lista venne eletto alle Amministrative del 2011 con 98 preferenze) ha aderito al gruppo che conta ora su quattro consiglieri, con Alberto Zonchello, Alessandra Tresalli e Roberto Concas.

L’Associazione “Iniziativa Cittadina” ha diffuso una nota, firmata da Piero Fele e Ottavio Caredda, con la quale annuncia di aver deliberato di non partecipare alle elezioni Europee in nessun modo, di chiedere ai cittadini di disertare le urne, di svolgere azioni politiche inerenti e di dare mandato all’omonimo gruppo consiliare del Comune di Carbonia di discuterne al primo Consiglio Comunale utile.

Il gruppo consiliare, a seguito degli incontri avuti in settimana con i cittadini e con l’Associazione, ha presentato una mozione con oggetto: “Azioni politiche a favore del diritto di rappresentanza (negato) dei Sardi alle prossime Elezioni Europee”.

Dopo l’analisi storica del diritto negato e dei recenti avvenimenti, i proponenti del Gruppo impegnano il Consiglio a dare mandato al sindaco al fine:

–  di avviare tutte le azioni di protesta a favore del diritto di rappresentanza (negato) dei Sardi alle prossime Elezioni Europee;

–  di attivare le procedure politiche con le competenti Istituzioni per la risoluzione di questa voluta anomalia politica;

–  di invitare i cittadini a disertare le urne nel caso di risposte negative prima delle sopraccitate elezioni di maggio.

La mozione verrà esaminata nella riunione del Consiglio comunale convocata per lunedì 31/03/2014.

Comments

comments

Tags: , , , , ,

Leave a Reply