Calcio

Il campionato di Promozione alla svolta decisiva: domani, alle 16,00, si giocano Sant’Antioco-Lanusei, Siliqua-Carbonia e Atletico Narcao-Kosmoto Monastir.

Carbonia calciop 23 marzo 2014 copiaCarbonia - Atletico Narcao 1 copia

Il campionato di Promozione regionale di calcio è giunto alla svolta decisiva. A cinque giornate dal termine è ancora aperta la lotta sia per il salto di categoria, sia per la salvezza.

In testa alla classifica il Lanusei sei giorni fa ha allungato nuovamente da due a cinque punti il suo vantaggio sul Tortolì e domani pomeriggio (tutte le partite avranno inizio alle 16.00 dopo l’entrata in vigore dell’ora legale prevista per la prossima notte) sarà di scena a Sant’Antioco (arbitro Maria Francesca Staico di Cagliari, assistenti di linea Daniele Lai e Gabriele Uda di Carbonia), contro la formazione di Michele Mileddu, assetata di punti per liberarsi della compagnia delle due squadre quartesi, Quartu 2000 (impegnato a Tortolì) e Sant’Elena, ed avviarsi verso la salvezza; il Carbonia di Maurio Ollargiu, privo degli squalificati Nicola Sanna e Angelo Mei, squalificati per una giornata dopo le espulsioni subite nel derby perso in casa con l’Atletico Narcao, cercherà di dimenticare le ultime due sconfitte subite con Su Planu e Atletico Narcao, sul difficile campo del Siliqua di Titti Podda, privo dello squalificato Fabio Argiolas (arbitro Carla Ortu di Cagliari, assistenti di linea Francesco Murgia e Stefano Spiga di Oristano), ancora in corsa per il salto di categoria; l’Atletico Narcao di Giagio Medda, la squadra più in forma del momento, prima nelle ultime cinque giornate con 13 punti frutto di quattro vittorie (l’ultima ottenuta per 3 a 0 a Carbonia) ed un pareggio, può allungare ancora la serie ed ipotecare la salvezza, ospitando la Kosmoto Monastir (arbitro Luigi Cannas di Cagliari, assistenti di linea Giovanni Sanna di Ozieri ed Alberto Cani di Carbonia), contro la quale non ci sarà Daniele Carta, appiedato per un turno dal giudice sportivo.

Comments

comments

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply