Feste

E’ ormai tutto pronto per la 655ª edizione della Sagra di Sant’Antioco Martire, in programma dall’1 al 6 maggio.

654ª Sagra di Sant'Antioco Martire 1

E’ ormai tutto pronto per la 655ª edizione della Sagra di Sant’Antioco Martire, patrono della Sardegna, in programma dall’1 al 6 maggio. I festeggiamenti verranno aperti giovedì 1 maggio, alle 9.30, all’Arena Fenicia, dalla rievocazione storica “Vita civile e militare della città di Sulci nel pwriodo del martirio di Sant’Antioco”, a cura dell’associazione culturale di rievocazione storica “Sardinia Romana”. Proseguiranno con varie rievocazioni storiche, e ancora venerdì 2 maggio con una sfilata di costumi di personaggi rappresentati dai bronzetti nuragici ed una conferenza sull’inconografia di Sant’Antioco tra passato e arte contemporanea, curata da Roberto Lai, nella Basilica; sabato 3 maggio è in programma in Aula consiliare la cerimonia di conferimento del Premio Città di Sant’Antioco, con il gemellaggio culturale Associazione Arciere di Sant’Antioco e un Ponte tra la Sardegna e il Veneto e la presentazione degli Annali di Storia e Archeologia Sulcitana 2013; domenica 4 maggio rievocazione storica “Sveglia alla città”, curata dalla Banda musicale Giuseppe Verdi Città di Sant’Antioco, la terza manifestazione cinofila Sant’Antioco Martire curata dall’associazione La Bussola, lo spettacolo delle Pariglie “Sa cursa po Santu Antiogu” con cavalieri provenienti da diverse parti della Sardegna e sfilata di cavalieri in costume sardo, e ancora l’inaugurazione della mostra d’arte “L’effigie di Sant’Antioco nell’arte contemporanea”, curata da Roberto Lai e Pierluigi Pinna; luned’ 5 maggio l’evento più atteso, la celebrazione solenne presieduta dal vescovo Giovanni Paolo Zedda, alla quale seguirà la processione solenne con gruppi folk, suonatori di launeddas, cavalieri in costume e traccas, provenienti da tutta la Sardegna. In serata, spettacolo pirotecnico in laguna.

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply