Consiglio regionale della Sardegna / Lavori pubblici

Il consigliere regionale del PD Mario Tendas sollecita interventi urgenti per la messa in sicurezza e la funzionalità del porto industriale di Oristano.

P1110116 3Consiglio regionale 35 copia

P1110121 5 P1110119 4

Il consigliere regionale del PD Mario Tendas sollecita interventi urgenti per la messa in sicurezza e la funzionalità del porto industriale di Oristano, con un’interpellanza al presidente della Regione, all’assessore dei Lavori Pubblici e all’assessore ai Trasporti.

«Il porto industriale di Oristano, che per le sue caratteristiche strutturali costituisce un punto di riferimento per le numerose aziende che operano all’interno dell’area, e che è stato classificato “Scalo di Rilevanza Nazionale” – spiega l’on. Tendas a causa di una carente attività di sostegno ed investimento, rischia, se non ci saranno interventi immediati e mirati, di mettere a rischio alcuni servizi essenziali per la gestione dei traffici tra i quali il servizio rimorchiatori con grave pregiudizio per l’intera funzionalità del porto.»

«Oltre al rilancio in termini di investimento e di promozione che facciano invertire il trend negativo rilevato negli ultimi anni – aggiunge Mario Tendas – è necessario provvedere con somma urgenza, per mettere in sicurezza le torri faro pericolanti, sistemare il quadro elettrico generale che non consente di illuminare il porto, sistemare ampi tratti di banchina, manto stradale e varco doganale che al momento, per lo stato di degrado in cui versano, creano problemi per la sicurezza portuale.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply