Musica

Le magie di Händel per il 1° maggio. La chiesa di San Sepolcro, a Cagliari, ospita giovedì il concerto dell’organista Simone Stella.

Enea Sorini e Peppe FranaEnea Sorini Simone StellanapoleonePeppe Frana

Questa sera, alle 21.00, la chiesa di Santa Chiara – scalette Santa Chiara, piazza Yenne – ospita “Trecento, Ballate monodiche e Istampitte strumentali dell’Ars Nova Italiana”. In scena Enea Sorini (voce solista, percussioni) e Peppe Frana (liuto medievale, chitarrino).

Giovedì 1° maggio, alle 20.00, la chiesa di San Sepolcro – piazza San Sepolcro – per la diciottesima edizione delle “Feste Musicali per Sant’Efisio”, ospita il concerto “Water Music. Trascrizione per organo”. Musiche di Georg Friedrich Händel eseguite all’organo storico da Simone Stella.

Domenica 4 maggio, alle 18.00 nella basilica di Santa Croce – piazza Santa Croce – si tiene il concerto “Dietrich Buxtehude: Preludi, Toccate, Fughe, Passacaglie”. Simone Stella all’organo storico.

Sant’Efisio: religione, musica e turismo. Le Feste musicali per il santo guerriero costituiscono un momento cult per la città. Fede, tradizioni, patrimonio di conoscenze e saperi, l’appuntamento calamita turisti e visitatori da mezzo mondo. La rassegna Echi lontani cura da sempre con particolare attenzione i luoghi e le musiche che promuovono oltre Tirreno la musica antica e Cagliari.

Tutti i Concerti rientrano nella rassegna Echi lontani – Musiche d’epoca in luoghi storici. La ventesima edizione – patrocinata dagli assessorati regionali, provinciali e comunali alla Cultura e al Turismo e dalla Fondazione Banco di Sardegna – si dispiega dal 21 marzo al 21 giugno. L’evento va in diretta streaming live dalla piattaforma culturale americana U-Sophia, raggiungibile anche dal sito www.echilontani.net. Il Festival fa parte del REMA (Rete Europea Festival Musica Antica).

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply