Enti locali

Sono stati avviati i nuovi cantieri di forestazione del comune di Carbonia.

Carbonia.

Carbonia.

Sono stati avviati i nuovi cantieri di forestazione del comune di Carbonia. L’intervento, per complessivi 750.000 euro, vede impiegate 60 persone (tra operai comuni, qualificati e specializzati), con un contratto part-time di 25 ore settimanali, per 6 mesi. Le aree interessate dai lavori sono quelle vicine a Via Del Minatore (località Su Planu), la pineta di Rosmarino e la Grande Miniera di Serbariu. Negli ultimi tre anni attraverso i cantieri di forestazione sono state impiegate circa 130 persone.

È stata recentemente approvata, inoltre, la prosecuzione del progetto MA.RI, servizi di manutenzione aree pubbliche verdi. L’intervento, per complessivi 90.000 euro circa, vedrà impiegate 10 persone, con un contratto part-time di 18 ore settimanali, per 6 mesi. Attraverso questo progetto, che partirà a breve, s’interverrà su diverse aree verdi pubbliche della città. Nell’ultimo anno attraverso il progetto MA.RI, sono state impiegate circa 30 persone.

Nelle prossime settimane l’Amministrazione comunale di Carbonia sarà impegnata a far partire ulteriori cantieri per poter impiegare anche altre 20 persone.

«Attraverso questi interventi – ha commentato il sindaco di Carbonia, Giuseppe Casti –  l’Amministrazione comunale cerca di fronteggiare il grave problema occupazionale che investe il territorio. Sin dal primo giorno abbiamo utilizzato tutte le risorse a nostra disposizione per offrire opportunità lavorative ai nostri concittadini. Ben consapevoli che il nostro intervento non è sufficiente a colmare il grave deficit economico con cui conviviamo, continueremo a impegnarci per costruire le condizioni necessarie per una vita dignitosa per tutti. Non va sottovalutato, inoltre, che i diversi cantieri portano benefici all’intera città.» 

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply