Storia

Venerdì 4 luglio le ragazze e i ragazzi del “#Treno della Memoria” raccontano.

Piazza Roma 3

Il comune di Carbonia, uno degli enti finanziatori del progetto “Treno della Memoria”, promuove, insieme ad #Arci Sardegna, un’assemblea di restituzione che vedrà come protagonisti i ragazzi e le ragazze che sono partiti per il progetto di formazione.

L’appuntamento è fissato per venerdì 4 luglio, alle ore 18.00, presso la sala polifunzionale in Piazza Roma,a Carbonia.

Le ragazze e i ragazzi che dal sud Sardegna (Carbonia, Iglesias, Villamassargia, Gonnesa, Masainas, Fluminimaggiore, Cagliari e Guspini) hanno partecipato al progetto “Treno della memoria 2014” racconteranno, anche attraverso testimonianze fotografiche e video,  la propria esperienza personale e collettiva. I ragazzi sono stati coinvolti in un viaggio che li ha portati sui luoghi dell’#Olocausto, nei campi di concentramento di #Auschwitz e #Birkenau e che ha reso la memoria storica e il dovere della testimonianza parti fondamentali del loro percorso di vita.

Perché testimoniare è il miglior modo per far sì che non si possa dire “non è mai accaduto”, ma soprattutto è il miglior modo per far sì che non riaccada ancora.

Il “Treno della Memoria” è anche e soprattutto un percorso di impegno per la costruzione di una cittadinanza attiva e consapevole che parte dalla conoscenza della Storia e dalla Memoria dei momenti che hanno cambiato l’Europa e dall’ascolto delle testimonianze dei protagonisti di questi cambiamenti.

Comments

comments

Leave a Reply