Sociale

Sono aperte le iscrizioni, per il 2015, al Centro per le Politiche attive a favore degli anziani, in via Brigata Sassari, a Carbonia.

Sono aperte le iscrizioni, per l’anno 2015, per la frequenza alle attività di aggregazione culturale e ricreative del Centro per le Politiche attive a favore degli anziani, in via Brigata Sassari.

Possono iscriversi al Centro tutte le persone residenti nel comune di Carbonia che hanno compiuto 55 anni di età, tutti i pensionati che hanno compiuto 50 anni di età o 45 anni in presenza di invalidità.

Per l’iscrizione, gli interessati possono recarsi nei locali del Centro anziani, dal lunedì al venerdì, dalle ore 16.00 alle 19.00, fino al 12 novembre 2014.

I moduli sono disponibili anche nel sito www.comune.carbonia.ci.it.

Il 12 novembre 2014, alle ore 16.00, nei locali del Centro, si terrà l’assemblea generale degli iscritti, per discutere sulle prospettive del Centro e avviare il percorso finalizzato a rendere operative le nuove modalità di gestione, come stabilito dalla delibera n. 199/2014 della Giunta comunale. Le linee di indirizzo dettate dall’Amministrazione comunale per la gestione del Centro anziani prevedono la riunione, con il coinvolgimento del Comitato del Centro, dell’assemblea che dovrà dar vita all’associazione che si occuperà della gestione del Centro. Saranno inclusi non soltanto gli attuali iscritti ma anche coloro che, per classe di età, intendano iscriversi, sia per proporre iniziative sia per contribuire alla gestione.

La nuova “Associazione per la gestione del Centro per le politiche attive in favore degli anziani” dovrà sottoscrivere un contratto di servizio con il Comune, sulla base di un progetto complessivo di gestione, che consenta la verifica dell’efficacia del servizio e il grado di soddisfacimento degli utenti.

Qualora gli iscritti al Centro per le Politiche attive in favore degli anziani non riuscissero a costituirsi in associazione, l’Amministrazione comunale proporrà, alle associazioni cittadine della terza età, l’autogestione del Centro, sulla base di una proposta progettuale coerente con le linee di indirizzo della Giunta.

Comments

comments

Leave a Reply