Formazione professionale

Domani 1 luglio, a Sassari, un seminario per le aziende sui vantaggi e le opportunità offerte dal Fondo artigianato formazione.

La formazione strumento di crescita per le imprese. Il Fondo Artigianato Formazione: vantaggi e opportunità per le imprese sarde”, è il titolo del seminario pubblico, aperto alle imprese e ai consulenti del lavoro, organizzato a Sassari per domani, 1 luglio, da Confartigianato Imprese Sardegna, CNA e Fondartigianato (Articolazione regionale Sardegna). L’incontro si svolgerà presso l’Hotel Il Vialetto, in via Predda Niedda, avrà inizio alle 9.30.

Il programma prevede l’apertura degli interventi con la relazione di Simona Guttuso, dell’Articolazione regionale Sardegna, dal titolo “Il Fondo artigianato formazione. Modalità di adesione e funzionamento”. A seguire Antonio Alivesi, segretario provinciale di Confartigianato Sassari, con la relazione dal titolo “Le attività del Fondo in Sardegna”, Giuseppe Oggiano, presidente dell’Ordine dei consulenti del Lavoro della provincia di Sassari, con “L’importanza dei fondi interprofessionali per la crescita delle imprese”, e con Stefano Di Niola, presidente del Fondo artigianato formazione, con “Strategie e prospettive”. Presiede e coordina Stefano Mameli, segretario regionale Confartigianato Imprese Sardegna.

«Considerato che si sta aprendo la nuova stagione dei fondi europei FSE che destinano tante risorse alla formazione – afferma Stefano Mameli, segretario regionale di Confartigianato – sarebbe strategico che si avviasse un dialogo con la Regione al fine di integrare progetti e risorse destinati alla formazione nelle piccole imprese.»

Il Fondo artigianato formazione (Fondartigianato), è il Fondo Interprofessionale per la formazione continua previsto dalla legge 388/2000, con la quale si delega ad Enti di natura privatistica, costituiti dalle parti sociali, la gestione dei contributi versati dalle aziende per la formazione e l’aggiornamento dei propri dipendenti.

Nasce, per sostenere e diffondere la cultura della formazione continua, per promuovere e realizzare in modo più adeguato ed efficace piani formativi per l’azienda, il territorio, il settore, per favorire la competitività delle imprese, per valorizzare le risorse umane. Promuove, realizza e diffonde iniziative di formazione continua all’interno di piani formativi elaborati in sede di dialogo sociale, volte alla valorizzazione delle risorse umane ed allo sviluppo dei settori di attività dell’artigianato delle piccole e medie imprese. Il Fondo si pone, quindi, come obiettivo quello di favorire le condizioni per rendere possibile lo sviluppo delle pratiche formative che qualificano ulteriormente il lavoro dell’artigianato e delle PMI nel sistema delle politiche del lavoro.

Comments

comments

Tags: , , , ,

Leave a Reply