Lavoro

L’assessore del Lavoro ha incontrato questa sera una parte delle imprese che hanno partecipato al programma Flexicurity.

L’assessore regionale del Lavoro Virginia Mura ha incontrato questa sera, nella sede della Camera di Commercio di Cagliari, una parte delle imprese che hanno partecipato al programma Flexicurity attivato dalla Regione.
L’appuntamento è stato organizzato dall’Assessorato per avviare un momento di confronto con il tessuto produttivo in relazione alle misure attivate dalla Giunta regionale, per raccogliere eventuali segnalazioni di criticità e soprattutto per rappresentare alle imprese le opportunità che Flexicurity offre in Sardegna. Non a caso, particolare attenzione è stata posta nella possibilità di trasformare i tirocini attivati in contratti di lavoro, supportata dal “Bonus occupazionale” previsto, al momento cumulabile con le recenti misure stabilite a livello nazionale. L’assessore ha anche voluto ringraziare le imprese che hanno dato una risposta forte presentando centinaia di richieste di tirocinio in parte ancora inevase e alle quali i lavoratori hanno ancora tempo per poter aderire.
L’occasione ha anche permesso all’assessore Virginia Mura e al Commissario straordinario della Camera di Commercio di Cagliari, Paola Piras, di impostare una collaborazione tra i due enti che prenderà forma nelle prossime settimane: una cooperazione fattiva, rivolta in particolare al mondo produttivo di cui l’ente camerale è il riferimento principale, affinché venga coinvolto con sempre maggiore efficacia nelle misure attivate dalla Giunta regionale per la creazione di nuovi posti di lavoro.
Quello odierno di Cagliari è il primo di un ciclo di incontri che saranno replicati, nell’arco delle prossime settimane, con analoghe finalità, in tutte le province sarde.

Virginia Mura 4

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply