Sport

Girasole – Carbonia finisce 0 a 0 e i minerari agganciano l’Orrolese in testa alla classifica.

Girasole-Carbonia finisce 0 a 0 e i minerari agganciano l’Orrolese in testa alla classifica del girone A del campionato di Promozione regionale, a un turno dalla conclusione del girone d’andata. Si è conclusa con un nulla di fatto, dunque, la partita ripetuta questo pomeriggio a Girasole, su disposizione del giudice sportivo, per l’errore tecnico ammesso dall’arbitro Marco Andrea Bognolo che il 6 dicembre non aveva espulso dal campo il calciatore del Carbonia Nicola Serra, ammonito due volte e rimasto in campo fino alla fine. Il Girasole aveva presentato ricorso contro la decisione del giudice sportivo, sostenuta dalla stessa società del Carbonia che aveva chiesto che la partita non venisse ripetuta, ma il verdetto non è stato cambiato e le squadre sono ritornate in campo questo pomeriggio.

Il Carbonia si conferma la squadra più in forma e, a questo punto, mira dichiaratamente alla promozione in Eccellenza regionale. I numeri sono dalla sua parte. Dopo l’incerto avvio (0 a 0 a Bosa, 0 a 1 in casa nel derby con la Monteponi e 1 a 1 a Senorbì), la squadra di Andrea Marongiu ha cambiato marcia e nelle ultime 11 giornate, ha collezionato 9 vittorie e 2 pareggi, con 15 reti segnate e solo 3 subite.

Nel prossimo turno, il 6 gennaio, il Carbonia ospiterà il Guspini Terralba, mentre la capolista Orrolese se la vedrà sul proprio campo con il Bosa che, insieme al Carbonia, è la squadra più in forma di questo scorcio di stagione. In 90′ Carbonia e Orrolese si giocheranno il titolo di campione d’inverno.

Carbonia calcio 3

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply