Sociale

L’on. Alessandro Unali interviene sulla disparità di trattamento economico nella quantificazione dei rimborsi per i tirocinanti disabili.

Il consigliere regionale Alessandro Unali è il primo firmatario dell’interrogazione  all’Assessore al Lavoro Mura sulla disparità di trattamento economico nella quantificazione del rimborso per i tirocini delle persone disabili,. Nell’interrogazione Alessandro Unali evidenzia come ai tirocinanti disabili venga corrisposta un’indennità di 250 euro mentre per tutti gli altri tirocinanti il compenso è di 400 euro, una grave ingiustizia che non si può più permettere che continui.

L’interrogazione sollecita un intervento urgente a tutela della persone con disabilità che hanno uguali diritti alle altre categorie.

Il Gruppo Consiliare Sovranità, Democrazia e Lavoro chiede di conoscere quali interventi voglia trovare l’assessorato del Lavoro per colmare questa grave iniquità che penalizza non solo i tirocinanti disabili ma anche i datori di lavoro che si rendono disponibili al loro inserimento.

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply