Sport

Un disastroso ultimo quarto (3 a 30) è costato una pesante sconfitta alla Sulcispes sul campo della Scuola Basket.

Un disastroso ultimo quarto (conclusosi con l’incredibile parziale di 3 a 30) è costato una pesante sconfitta alla Sulcispes sul campo della Scuola Basket Cagliari. Per 30 minuti la partita è stata equilibrata. I primi due quarti, in particolare, si sono giocati punto a punto, con le due squadre che hanno tentato invano di scappare via nel punteggio. La Sulcispes, priva di Fox Layne a causa di un infortunio, ha mostrato dei segnali di crescita rispetto alle ultime uscite e, dopo essere andata al riposo lungo sotto di due punti, 53 a 55, ha preso le redini del gioco nel terzo quarto, toccando anche i 13 punti di vantaggio. Nel periodo finale, però, la luce si è improvvisamente spenta. La pressione a tutto campo comandata dal coach cagliaritano ha mandato letteralmente in tilt i sulcitani, che hanno smarrito le proprie certezze incassando un parziale di 30-3 decisivo per l’esito finale della partita.

Inevitabile l’amarezza a fine gara di coach Andrea Masini: «Nell’ultimo quarto abbiamo buttato via quanto di buono costruito per trenta minuti – ha detto Masini -, stavolta non abbiamo alibi di sorta: dobbiamo prendercela soltanto con noi stessi. Tanto di cappello ai nostri avversari, ma non possiamo permetterci di perdere la testa in questo modo. Come se ne esce? Semplicemente con il duro lavoro in palestra. Non c’è altra soluzione».

Scuola Basket Cagliari-Sulcispes Sant’Antioco 98-76.

Scuola Basket: Loddo 28, Ippolito 4, Cabras 2, Magro, Badellino 10, Al Alyan 7, Piras 19, Fois 15, Poma, Brisu 4, Lorrai 9. Allenatore: Pau

Sulcispes: Farci 4, Cavassa, Basciu 4, Massidda 19, Piras 11, Righetti 22, Peloso, Cuccu 3, Markovic 13. Allenatore: Masini

Parziali: 23-21; 55-53; 68-73.

Arbitri: Riccardo Solinas di Sestu e Marco Di Fortunato di Cagliari.

s-b-cagliari-sulcispes

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply