Associazionismo / Solidarietà

Si terrà domenica 2 aprile il Lions Day del Centenario a Monte Claro, a Cagliari.

Si terrà a Cagliari, domenica 2 aprile, presso il “Parco di Monte Claro”, il Lions Day 2017, evento che racchiude una serie di manifestazioni con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi e sulle attività che vengono portate avanti dai Lions in ogni distinta realtà territoriale.

Anche quest’anno l’evento è organizzato dal Lions del Distretto 108L, e sarà incentrato sui temi dell’Ambiente, dell’Alimentazione, dei Giovani, della Vista e del terremoto (Amatrice e Norcia).

Grande importanza, nel corso della giornata a Monte Claro, rivestirà la campagna “Prevenzione sanitaria”, con l’esecuzione di specifici screening tra i quali tonometria e pachimetria (glaucoma), dermatologia, diabetica, diabete, massa grassa/massa magra.

Importante anche la campagna per la raccolta dei medicinali e per la raccolta degli occhiali usati.

Il Lions Day del Centenario, grazie al corale coinvolgimento di tutti i Lions delle due Circoscrizioni della Sardegna che con il loro lavoro contribuiranno alla riuscita della manifestazione, avrà una significativa rilevanza regionale e costituirà degno preambolo al prossimo Congresso di Primavera, che si terrà a Cagliari all’inizio del mese di maggio, e che avrà la sua massima espressione con l’elezione di Rocco Falcone quale nuovo Governatore del Distretto 108L.

Sarà una giornata di festa, dunque, con l’obiettivo di rendere visibile a tutti l’importante attività svolta dai Lions, e sono invitati tutti i cittadini che in questo modo, a partire dalle ore 9.00, potranno trascorrere una giornata all’aria aperta in famiglia, grandi e piccini.

Le attività che sono state inserite nel cartellone della manifestazione sono molteplici e risultano articolate in sei sezioni.

Sezione Ambiente e Cultura:

Esperienze maturate dai Lions con i Service: “Casa Accoglienza Lions“, “ALITEMO”, “La terra continua a tremare -Amatrice e Norcia”, “Help Emergenza Lavoro”, “Brigata Sassari”, “Lions Quest”, “Raccolta occhiali usati”, “Cani Guida dei Lions dal 1959″, “Libro parlato”, “Vediamo insieme – Adotta un ipovedente”, “Recupero di strutture storiche, monumentali ed artistiche”;

Momenti d’intrattenimento in ambito culturale;

Esposizione essenze arboree e arbustive tipiche della nostra isola che verranno messe gratuitamente a disposizione dall’Ente Foreste;

Esposizioni florovivaistiche da parte di Aziende leader nel settore;

Mostre arti e mestieri (pittura, ceramica, cestineria, intarsio, scultura, etc.);

Esposizioni enogastronomiche ed artigianali con la partecipazione di produttori locali;

Esposizioni e sfilate produzioni artistiche con la partecipazione delle eccellenze isolane con particolare riguardo agli stilisti, agli artigiani orafi, produttori di gioielli, di sculture in legno, in fusione e ceramiche a cui farà seguito una sfilate di abiti etnici.

Sezione Alimentazione:

Esperienze maturate dai Lions con l’attuazione di Service in campo alimentare;

Produzioni tipiche locali (Aziende specializzate);

Corner Degustazione (Aziende locali vitivinicole -casearie);

Prodotti a km 0 (Aziende artigianali leader nel settore).

Sezione Giovani:

Esperienze maturate dai Lions con i Service: “Lions Quest”, “Poster della Pace”, “Viva Sofia”, “un libro per tutti”, “Passeggiata a sei zampe”, “I giovani ed il loro habitat”;

Premiazione dei vincitori del premio nazionale “Poster della Pace 2017”;

Favolando -Letture di fiabe;

Laboratorio Ceramica, Carte Riciclata e Pittura;

Momenti musicali(Bande Musicale, Gruppi Folk, Cori voci bianche, Gruppi musicali e spettacoli di   

danze (balli sardi, moderni e orientali);

Mini torneo (triangolare) di calcio con la partecipazione di squadre costituite da atleti diversamente abili e normodotati.

Sezione Cani Guida

Questa Sezione si svilupperà in tre distinti momenti; i primi due si terranno il 14 maggio 2017 sul Lungomare Poetto:

Passeggiata cinofila aperta alla partecipazione di tutti gli amanti dei cani con esibizione dei cani guida con un’articolata dimostrazione delle tecniche di addestramento dei Cani di Pronto Soccorso e con uno spettacolo di “Agility Dog”;

Manifestazione occhiali usati e tentativo di raggiungere il record della catena di occhiali più lunga del mondo.

Servizio d’accompagnamento a favore degli ipovedenti che, grazie alla disponibilità dei soci Lions che dedicano agli ipovedenti alcune ore del proprio tempo, potranno essere accompagnati per riscoprire emozioni sopite e per acquisire, attraverso un vedente, uno spaccato di un mondo per loro in parte nebuloso.

Sezione Prevenzione Sanitaria

Anche quest’anno avranno grande rilevanza:

La campagna “Prevenzione sanitaria” con l’esecuzione di specifici screening, quali: tonometria e pachimetria (glaucoma); dermatologia; diabetica; diabete; massa grassa/massa magra.

La campagna “Raccolta Medicinali” e “Raccolta Occhiali usati”.

Sezione Attività di ristoro

All’interno del Parco ci saranno specifici allestimenti (cucina da campo e piccolo punto ristoro). Le derrate alimentari non consumate saranno donate alle organizzazioni che erogano pasti ai bisognosi residenti nella Città Metropolitana di Cagliari e nelle aree contermini.

Per informazioni:

Responsabile del Lions Day per la Sardegna

Gabriele Asunis: 339 2668348

Presidente del Lions Club Villanova

Ada Lai: 329 8311795

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply