Sport

Massimiliano Nocco guida gli atleti della “Zitto e Corri Master Team Carbonia” alla 23esima edizione della Maratona di Roma.

Il 2 aprile 2017 si è corsa la 23ª edizione della Maratona di Roma, la più partecipata e più affascinante di Italia con circa 15.000 atleti al via sulla distanza di 42,195 chilometri: partenza da via dei Fori Imperiali all’altezza del Foro di Traiano e del Campidoglio e passaggi emozionanti vicino ai monumenti più famosi della Capitale; percorso reso ancora di più duro in quanto corso per circa 7 chilometri sugli impegnativi sampietrini ben noti ai podisti; arrivo ancora in via dei Fori Imperiali tra due file di folla che con il loro incoraggiamento hanno sospinto gli atleti al traguardo. Quest’anno la gara è stata resa ancora più dura dalla pioggia, soprattutto nei tratti di lastricato stradale di pietra. 13.318 gli atleti che hanno portato a termine la gara.

La Zitto e Corri Master Team di Carbonia era presente con quattro atleti: Massimiliano Nocco, Luca Pirosu, Massimiliano Pilloni e Silvia Cancedda. Silvia ha portato a termine la sua seconda maratona in un tempo di 4h e 11m migliorando il suo personale di oltre 20m incoraggiata e supportata lungo il percorso da Massimiliano Pilloni. Luca ha chiuso in 3h e 7m classificandosi 520° assoluto e 104° di categoria. Una gara condotta con assoluta regolarità ha regalato una prestazione di assoluto rilievo a Massimiliano Nocco. Massimo è passato alla mezza in 1h e 20’ al 68° posto assoluto e ha chiuso la gara facendo registrare il personale sulla distanza in 2h 41m, tempo che gli è valso il 47° posto assoluto e il 6° posto di categoria, inserendolo tra i migliori maratoneti italiani al 19° posto tra gli atleti nazionali e sicuramente confermandolo tra i maratoneti di punta del movimento podistico sardo attuale. Le prestazioni di Nocco e Pirosu vanno considerate ancor più di rilievo in quanto inserite nella lunga preparazione di avvicinamento alla 45esima edizione della 100 chilometri del Passatore da Firenze a Faenza che i due atleti correranno il prossimo 27 maggio 2017.

Franco Pomata

Comments

comments

Tags: , , , ,

Leave a Reply