Natura / Sport

Un binomio di sicuro successo quello che unisce gli stupendi paesaggi dell’isola di Caprera con le attività all’aria aperta e lo sport.

Un binomio di sicuro successo quello che unisce gli stupendi paesaggi dell’isola di Caprera con le attività all’aria aperta e lo sport. L’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena ha concesso il patrocinio alle iniziative e alle attività della Federazione Italiana di Pallavolo della Regione Sardegna. In mattinata i ragazzi ospiti dell’Arcipelago, oltre che godere degli stupendi scenari naturali delle isole, hanno avuto modo di approfondire i temi specifici legati alle caratteristiche ambientali, geologiche e culturali del territorio attraverso la visita ai Musei del Parco: Museo geomineralogico e Museo del Mare presso il Cea – Centro di educazione ambientale del Parco a Stagnali guidati dai volontari delle associazioni Giovanni Cesaraccio e Italia Nostra.

«Affiancare e sostenere iniziative come quelle promosse in ambito sportivo e in particolare dalla Federazione Italiana di Pallavolo che coincidono con le finalità statutarie dell’Ente Parco – spiega il commissario straordinario Leonardo Deri – è un dovere al quale l’Ente non si può sottrarre. L’Arcipelago di La Maddalena e in particolare l’Isola di Caprera si prestano perfettamente per rappresentare il centro di attrazione di un binomio vincente che lega indissolubilmente lo sport e le attività all’aria aperto, la pallavolo e la tutela della natura.»

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply