Archeologia industriale

L’assessore dell’Industria, Maria Grazia Piras, ha illustrato a Porto Flavia, le iniziative della Giunta regionale per la valorizzazione dei siti minerari a fini turistici.

L’assessore regionale dell’Industria, Maria Grazia Piras, ha illustrato questa mattina a Porto Flavia, le iniziative intraprese dalla Giunta per la valorizzazione d i siti minerari a fini turistici. All’incontro erano presenti il sindaco di Iglesias, Emilio Gariazzo, l’assessore comunale della Cultura e vicesindaco, Simone Franceschi, il commissario del Parco Geo Minerario, Tarcisio Agus, e l’amministratore unico di IGEA, Michele Caria.

I numeri relativi ai visitatori dell’ex miniera di Porto Flavia e della Grotta di Santa Barbara sono da record: 59.620 ingressi in due anni e mezzo. A Porto Flavia nel 2015, gli ingressi sono stati oltre 18mila; nel 2016, oltre 24mila; nei primi sei mesi di quest’anno quasi 11 mila, con un aumento del 17% rispetto allo stesso periodo del 2016. Ottimi riscontri anche per il sito della Grotta di Santa Barbara, che due anni fa era ancora chiuso al pubblico. Con la riapertura ai visitatori, gli ingressi del 2016 sono stati 4.256 e per i primi sei mesi di quest’anno si registra un aumento dell’8,4%.

Vediamo ora l’intervento dell’assessore regionale dell’Industria, Maria Grazia Piras, le interviste realizzate con il sindaco di Iglesias, Emilio Gariazzo, e con il commissario straordinario del Parco Geominerario, Tarcisio Agus, e gli interventi del vicesindaco di Iglesias Simone Franceschi e l’amministratore unico di Igea, Michele Caria, nel corso della conferenza stampa.

                      

Comments

comments

Tags: , , , ,

Leave a Reply