Musica

Cambia uno dei due concerti in programma questa sera al XXXII Festival “AI Confini tra Sardegna e Jazz”.

Cambia uno dei due concerti in programma questa sera al XXXII Festival “AI Confini tra Sardegna e Jazz“.

A seguito di gravi problemi sul traffico aereo e così come comunicatoci dal responsabile del gruppo del progetto Mbokò non è stato possibile per i musicisti che si sarebbero dovuti esibire questa sera, raggiungere la Sardegna. L’Associazione Culturale Punta Giara preso atto di quanto accaduto, non si è persa d’animo e, sempre nello spirito che contraddistingue la rassegna di quest’anno e nello spirito dell’improvvisazione che dovrebbe contraddistinguere una rassegna jazz, ha ideato un nuovo progetto artistico che coinvolge artisti già presenti nell’edizione 2017 quali Hamid Drake, Mark Abrams e Pietro Toniolo dal Titolo: “Freedom Now Suite parte 1”.

Il direttore artistico Basilio Sulis, preso spunto dalla prima versione di “Freedom now Suite” del 1958 realizzato da Oscar Pettiford, Sonny Rollins e Max Roach ha creato questo nuovo progetto per la serata odierna.

E’ confermata la presenza dei due grandi artisti Hamid Drake e Aly Keyta in duo, come da programma.

 

Comments

comments

Tags: , , , , , , ,

Leave a Reply