Musica

Il duo Don Leone formato da Donato Cherchi di Carbonia e Matteo Leone di Calasetta, ha vinto l’Italian Blues Challenge 2017.

Il duo raw blues Don Leone, formato da Donato Cherchi di Carbonia e Matteo Leone di Calasetta, è il vincitore dell’Italian Blues Challenge 2017. Nella finalissima, svoltasi ieri sera a Fermo (Marche), presentata da Sergio Mancinelli, hanno superato un’agguerrita concorrenza, costituita da altre 5 formazioni: Linda Valori, Francesco Garolfi, T-Roosters, Broke and Angry e Deluxe 407. Aggiudicandosi l’Italian Blues Challenge, Donato Cherchi e Matteo Leone hanno ottenuto il pass per la finale dello European Blues Challenge del 2018 che si terrà in Norvegia.

Ricordiamo che il duo Don Leone era stato protagonista, lo scorso 19 luglio, della serata inaugurale della XXVII edizione del Festival “Narcao Blues”, sul palco di piazza Europa, a Narcao. Il progetto Don Leone di Donato Cherchi (voce) e Matteo Leone (chitarra e batteria), è nato dopo un’intensa attività dei due musicisti su palcoscenici regionali e nazionali. Chitarra slide, battiti di mani, voci rauche e una vecchia valigia sulla quale tenere il tempo: è questa l’essenza del duo che ha recentemente dato alla luce l’EP d’esordio “Welcome to the south-west”: un titolo che fa chiaro riferimento al Sulcis, territorio assetato e per larghi tratti incontaminato, con le sue aride strade di campagna sulle quali si muove l’idea dei due musicisti, strade piene di incroci, come quelle paludose della storia del blues.

  

Comments

comments

Tags: , , , , , , , ,

Leave a Reply