Servizi sociali e assistenziali / Volontariato

Carbonia: entro il 31 dicembre le domande per l’aggiornamento dell’albo delle associazioni di volontariato e degli enti che svolgono attività socio-assistenziali.

Entro il 31 dicembre 2017 le associazioni di volontariato, gli enti pubblici e privati che svolgono attività socio-assistenziali, operanti nel territorio cittadino, potranno presentare domanda al fine di consentire l’aggiornamento dell’Albo comunale, nonché per confermare la loro iscrizione per il triennio 2018/2020.

«La città di Carbonia annovera, da sempre, un gran numero di associazioni che operano nel settore del volontariato e delle attività socio-assistenziali – spiega l’assessore dei Servizi sociali Loredana La Barbera -. Un ricco patrimonio che l’Amministrazione comunale intende valorizzare, lavorando in sinergia con tutti gli operatori presenti in città e favorendo l’ascolto, la collaborazione, il dialogo e la comunicazione tra i vari attori sociali.»

Le associazioni interessate dovranno inoltrare apposita richiesta, utilizzando i moduli predisposti. La domanda dovrà contenere alcuni elementi imprescindibili: l’iscrizione al Registro Regionale del Volontariato-Settore sociale/socio assistenziale o l’iscrizione in ulteriori registri previsti da normative nazionali e regionali nell’ambito delle finalità socio assistenziali e/o affiliazione ad altri organismi; il nominativo del rappresentante legale e l’indirizzo della sede sociale; l’elenco degli organi sociali; la regolarità nell’approvazione del bilancio consuntivo; il codice fiscale; l’intestazione e il numero di conto corrente con indicazione dei dati riguardanti la persona abilitata alla riscossione a nome e per conto dell’Associazione.

La nuova iscrizione, o la conferma di una precedente adesione, ha validità triennale, dal 2018 al 2020.

L’Amministrazione può avvalersi della possibilità di diniego di iscrizione all’Albo di un’associazione o alla sua radiazione qualora: l’attività dell’associazione sia contraria alla Costituzione, alla legge, allo statuto Comunale; vengano prodotte false attestazioni e false dichiarazioni; l’associazione non sia in possesso dei requisiti richiesti.

Le associazioni già iscritte che non presenteranno richiesta di conferma per il triennio 2018/2020 verranno cancellate dall’Albo.

L’iscrizione all’Albo è condizione per l’ammissibilità della richiesta di eventuali contributi e benefici economici previsti.

Comments

comments

Leave a Reply