Fotografia

Sabato 2 dicembre, alle 18.30, nell’Aula consiliare del comune di Sant’Antioco, si terrà l’inaugurazione dell’installazione fotografica “Aldilàdelmare” di Daniela Zedda.

Sabato 2 dicembre, alle 18.30, nell’Aula consiliare del comune di Sant’Antioco, si terrà l’inaugurazione dell’installazione fotografica “Aldilàdelmare” di Daniela Zedda, fotografa cagliaritana tra le più apprezzate nell’isola e oltremare, organizzata all’interno della XIII edizione di Passaggi d’Autore: Intrecci mediterranei. Sarà presente, oltre all’artista, Maria Paola Masala, giornalista culturale dell’Unione Sarda, che ha curato la pubblicazione del book fotografico e dei testi della mostra.

Un percorso espositivo insolito che si snoderà per le vie del centro, tra le facciate delle case e del palazzo comunale, restituendo una diversa chiave interpretativa dell’ambiente circostante. La mostra vedrà il taglio del nastro alla presenza anche del sindaco della città, Ignazio Locci, e Luciano Cauli, presidente del Circolo del cinema Immagini, che organizza il festival. 

Un’occasione unica per visitare la mostra dell’artista cagliaritana e un video dove si potranno ammirare le sue opere: un affascinante viaggio tra i suoi scatti fotografici al di là del mare, risultato di un’alchimia complessa in cui giocano, come nel consueto stile dell’artista, curiosità, rispetto, capacità e introspezione e possibili affinità esistenziali. I sardi che hanno scelto di vivere lontano dall’isola, ritratti dall’obbiettivo di Daniela Zedda durante due anni di lavoro viaggiando in molte città italiane ed europee, sono scrittori, musicisti, attori, registi, scienziati, medici, artisti, architetti, sacerdoti, carabinieri, imprenditori, cuochi, operai, storici dell’arte e giornalisti.

La mostra fotografica, anteprima del Festival del Cortometraggio Mediterraneo che si terrà a Sant’Antioco dal 5 al 10 dicembre 2017, si svolgerà nel periodo compreso dal 2 al 10 dicembre.

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply