Cronaca / Sanità

Un guasto ad un componente primario del gruppo di continuità ha causato un principio di incendio nella cabina elettrica dell’ospedale Sirai. Sono quasi ultimati i lavori di riparazione.

Nel primissimo pomeriggio di oggi presso il presidio ospedaliero Sirai di Carbonia si è verificato un guasto ad un componente primario del gruppo di continuità. Il guasto ha causato un principio di incendio all’interno della cabina elettrica che ha messo fuori servizio un grosso interruttore di manovra. I servizi essenziali sono rimasti operativi perché connessi ad altri circuiti elettrici mentre alcune aree dell’ospedale sono rimaste prive di illuminazione. Al momento l’erogazione dell’energia elettrica è stata ripristinata con un sistema temporaneo, entro 3 ore il gusto sarà riparato definitivamente.

Il tempestivo intervento del tecnici della ASSL ha impedito disagi ai pazienti o interruzione nell’assistenza.

Comments

comments

Leave a Reply