Meteorologia / Sanità

Piove ininterrottamente da oltre 24 ore, cede il controsoffitto del reparto dialisi dell’ospedale Sirai di Carbonia.

Se la pioggia insistente che cade ininterrottamente su tutta la Sardegna ormai da oltre 24 ore, da un lato ha portato grossi benefici al sistema degli invasi (alcuni già pieni, altri destinati a riempirsi nei prossimi giorni) e quindi a consentire il superamento dell’emergenza idrica in vista dell’estate, dall’altro ha creato disagi in diverse località e strutture dell’isola. Una di queste è il reparto di dialisi dell’ospedale Sirai di Carbonia, nel quale ha ceduto il controsoffitto, creando problemi e polemiche, come quelle sollevate dal deputato di Forza Italia Ugo Cappellacci in un post, corredato di fotografie, pubblicato nella sua pagina facebook. Un episodio analogo, in quel caso senza il concorso della pioggia insistente, si era verificato alcune settimane fa nel laboratorio di analisi dell’ospedale Santa Barbara di Iglesias, chiuso e trasferito all’ospedale Sirai di Carbonia.

Quanto è accaduto oggi nel reparto di dialisi dell’ospedale Sirai sorprende, perché la struttura è stata ristrutturata una ventina d’anni fa, per ospitare il servizio, precedentemente situato al quarto piano della struttura principale del presidio ospedaliero.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply