Agricoltura / Parlamento europeo

Stefano Maullu (Forza Italia): «Abbiamo ottenuto un grande risultato per i giovani agricoltori della Sardegna».

«Siamo finalmente riusciti a ottenere il via libera del Parlamento europeo sul report dedicato ai  giovani agricoltori, un dossier d’eccezionale importanza che contiene la proposta di migliorare l’accesso ai finanziamenti e di incrementare il totale degli aiuti diretti, portandoli oltre il 2%. Siamo molto soddisfatti, perché in questo modo la crescita dei giovani agricoltori italiani potrà procedere ancora più speditamente. Ciò avrà ripercussioni anche sulla Sardegna, dove la metà delle imprese nate nel 2017 è gestita da under 35. Sono ben 1066 su 2251, una vera enormità.»

Lo scrive, in una nota, Stefano Maullu, europarlamentare di Forza Italia.

«Il comparto agricolo è essenziale per l’economia sarda, e appare in continua crescita: basti pensare al 2017, un anno in cui sono nate ben 644 nuove imprese agricole, circa il 2% in più rispetto all’anno precedente. È un vero e proprio settore trainante, ed è anche per questo che l’agricoltura sarda merita tutto il sostegno dell’Europa. Nonostante i tagli annunciati alla Pac, che potrebbero costare ben 20 miliardi in sette anni, l’attenzione dell’Europa per i giovani agricoltori è senz’altro positiva – conclude Stefano Maullu -, perché favorirà un rapido ricambio generazionale ed una maggior competitività del settore agricolo.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply