Cronaca

Tre malviventi ieri sera hanno rapinato tre fratelli anziani (un uomo e le due sorelle) nella loro abitazione a Villanovafranca, per un bottino di 300 euro.

Ieri sera, intorno alle 20.15, a Villanovafranca, tre malviventi hanno rapinato tre persone anziane, un uomo e le due sorelle, rispettivamente di 84, 89 e 95 anni, all’interno della loro abitazione. Dopo aver immobilizzato l’uomo ed averlo legato, i tre malviventi hanno scaraventato a terra la sorella 89enne, facendole perdere i sensi e procurandole una ferita lacero contusa alla testa, non accorgendosi della presenza della terza sorella 95enne che, in quel momento, dormiva nella sua stanza al piano superiore. Dopo aver frugato in alcuni cassetti, i tre malviventi sono fuggiti, dopo aver sottratto dal portafogli dell’uomo la somma di 300 euro. Quest’ultimo, dopo essersi liberato, ha dato l’allarme chiamando il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Barumini, unitamente ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sanluri, per i rilievi tecnici del caso.

L’anziana 89enne, rimasta ferita, è stata immediatamente soccorsa e trasportata all’ospedale Nostra Signora di Bonaria di San Gavino in codice giallo, non in pericolo di vita, dove i sanitari del Pronto Soccorso le hanno riscontrato un trauma cranico con contusione al cuoio capelluto ed una sospetta frattura alla prima e alla seconda costola destra. E’ stata trattenuta in osservazione nel reparto di Chirurgia generale.

Sono in corso le indagini dei militari della Compagnia di Sanluri, tese ad individuare i responsabili.

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply