Sanità

Emergenza Sanità: il 16 luglio il nuovo sindaco di Iglesias, Mauro Usai, incontrerà il direttore della ASSL di Carbonia.

Il 16 luglio il nuovo sindaco di Iglesias, Mauro Usai, incontrerà il direttore della ASSL di Carbonia, Maria Maddalena Giua, per un esame della situazione in cui versa la sanità del territorio e, in particolare, dell’ultima emergenza e inevitabili polemiche, che si è venuta a determinare all’ospedale CTO di Iglesias, dove al Pronto Soccorso non verranno più accettati pazienti in codice giallo o rosso, che verranno dirottati all’ospedale Brotzu di Cagliari o all’ospedale Sirai di Carbonia, eccezion fatta per i casi urgenti di Ginecologia e Ostetricia.

Mauro Usai ha chiesto immediatamente un incontro con i vertici dell’ATS Sardegna, che si terrà il 16 luglio. «Avevamo detto che ci saremmo occupati della Sanità – ha scritto in un post su Facebook Mauro Usai -. Bene, lo faremo con decisione e determinazione. Iglesias è una città che ha bisogno di un ospedale che funzioni e niente e nessuno potrà negarci questo diritto.»

 

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply