Enti locali

Mercoledì 1 agosto, alle ore 11.30, verrà intitolata una via di Carbonia in memoria di suor Anna Lucia Piredda, nella nuova lottizzazione Area.

Domani, mercoledì 1° agosto, sarà una giornata importante per la città di Carbonia. Alle ore 11.30 verrà inaugurata la nuova lottizzazione AREA ubicata tra via Roux e via Ogliastra, con la consegna delle chiavi di 12 dei 60 appartamenti a favore delle famiglie aventi diritto. Contestualmente, all’interno del nuovo complesso abitativo si terrà la cerimonia di intitolazione di una via in memoria di Angelina Piredda, meglio nota come Suor Anna Lucia. Saranno presenti i familiari della donna, il Sindaco Paola Massidda, l’assessore alle Politiche della Casa Valerio Piria, i dirigenti di AREA (Azienda Regionale per l’Edilizia Abitativa), diverse autorità civili, politiche e religiose e tutti i concittadini che vorranno prendere parte a questa iniziativa in ricordo di una “personalità che si è contraddistinta per il suo lodevole operato svolto non soltanto nei confini nazionali, ma anche all’estero, in qualità di missionaria della Consolata”, ha affermato il primo cittadino di Carbonia. “Suor Anna Lucia ha contribuito a diffondere il nome della città di Carbonia attraverso le numerose missioni religiose a cui ha preso parte dagli anni Sessanta in poi, soprattutto in alcuni Paesi tra i quali l’India, il Kenya e la Tanzania”.
Angelina Piredda, nata il 29 dicembre del 1937 a Bonorva, si trasferì nel 1941 a Carbonia. Fin da piccola frequentò il mondo della Chiesa – segnatamente nella Parrocchia San Ponziano – per poi prendere i voti nel 1961 e diventare missionaria della Consolata al servizio dei più deboli, ai quali non fece mai mancare il suo amore, la sua passione e il suo fattivo contributo. In Africa fece costruire scuole, asili, ricoveri per i poveri e una casa di riposo per suore.
Suor Anna Lucia scomparve il 30 Ottobre 2016, lasciando un forte senso di vuoto in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di starle accanto nel corso degli anni. La Giunta comunale, con delibera n. 201 del 24 ottobre del 2017, ha deciso di dedicarle il giusto tributo con l’intitolazione di una strada in suo ricordo.

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply