Lavori pubblici

E’ in fase avanzata, a Carbonia, la costruzione di 180 nuovi loculi ubicati nel cimitero nuovo di Medadeddu.

E’ in fase avanzata, a Carbonia, la costruzione di 180 nuovi loculi ubicati nel cimitero nuovo di Medadeddu. I lavori sono cominciati nel mese di giugno e potrebbero già concludersi nel mese di settembre.
«Si tratta di un intervento importante che risponde all’elevato fabbisogno di loculi espresso dalla cittadinanza di Carbonia. L’importo complessivo del progetto è di circa 200 mila euro, messi a correre dall’Amministrazione comunale con l’obiettivo di garantire una gestione virtuosa del cimitero, ottimizzando i servizi offerti e razionalizzando i costi», ha affermato il sindaco Paola Massidda. 

Come ha specificato l’assessore delle Manutenzioni e dei Servizi di pubblica utilità Gian Luca Lai, «lo scopo è assicurare alla cittadinanza un ampio ventaglio di opportunità di scelta a costi differenti: 1.301,50 euro per la concessione trentennale di un loculo nuovo, con prezzo ridotto del 30% per coloro che invece opteranno per i loculi di risulta (oggetto di una precedente concessione); 196 euro per la sepoltura a terra (inumazione) per un periodo di 10 anni. A queste opzioni potrebbe aggiungersi a breve anche la possibilità di custodire i resti dei defunti – provenienti dalle operazioni di cremazione, estumulazione ed esumazione – all’interno di apposite cellette». 

Per quanto riguarda i loculi attualmente in essere, il comune di Carbonia avvisa gli interessati che è stata effettuata all’interno del cimitero comunale una ricognizione delle 116 concessioni cimiteriali scadute – al termine della durata dei 30 anni – per le quali sarà necessario procedere al rinnovo secondo quanto previsto dall’articolo 89 del vigente Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria. I concessionari, o gli eventuali aventi titolo, interessati al rinnovo, potranno rivolgersi, entro il 26 settembre, all’Ufficio Servizi Cimiteriali (Tel. 0781 694430).

Lai

 

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply