Sport

Si è conclusa oggi, al 7′ dell’amichevole con l’Atletico Madrid (vinta 1 a 0 dalla squadra di Diego Simeone con goal di Moreno al 32′), alla Sardegna Arena, la carriera ultraventennale di Andrea Cossu.

Si è conclusa oggi al 7′ dell’amichevole di prestigio con l’Atletico Madrid (vinta 1 a 0 dalla squadra di Diego Simeone con goal di Moreno al 32′), alla Sardegna Arena, la carriera ultraventennale di Andrea Cossu, 38 anni, una delle bandiere del calcio rossoblu per diversi anni. La carriera di Andrea Cossu, calciatore dotato di grande tecnica, è iniziata nel 1996 nelle fila dell’Olbia e si è poi sviluppata fino al 2005 tra Verona, Lumezzane e Torres. Nel 2005 l’approdo al Cagliari, dove in nove campionati in tredici anni, con due parentesi di due anni ciascuna a Verona e Olbia, ha collezionato 270 presenze, 12 goal e 68 assist. Ha vestito anche la maglia della Nazionale per due volte, nel 2010, mentre da giovanissimo vestì due volte la maglia dell’Under 16 e una volta quella dell’Under 18.

 

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply