Partiti politici

Si è svolta venerdì 7 settembre, a Carbonia, l’Assemblea Costituente di Liberi e Uguali nel Sulcis Iglesiente.

L’assemblea svoltasi durante la campagna elettorale per le Politiche del 4 marzo 2018.

L’assemblea svoltasi durante la campagna elettorale per le Politiche del 4 marzo 2018.

Si è svolta venerdì 7 settembre, a Carbonia, l’Assemblea Costituente di Liberi e Uguali nel Sulcis Iglesiente, con lo scopo di sancire la trasformazione, anche nel territorio, del cartello elettorale che si è presentato alle ultime elezioni politiche in un partito. L’Assemblea ha eletto un coordinamento ampio ed aperto che avrà il compito nella prima metà di ottobre di eleggere gli organismi dirigenti. Alla vigilia delle elezioni regionali, l’Assemblea di Liberi e Uguali del Sulcis Iglesiente, propone di trasformare il centrosinistra in un fronte della solidarietà, aprendosi alle energie creative del mondo dell’associazionismo sociale, solidale, culturale e sindacale presente nella nostra isola. Questo fronte deve necessariamente contrapporre alla cultura della discriminazione quella della lotta per la giustizia sociale, per la differenza di genere, per il lavoro, per la democrazia, per la redistribuzione della ricchezza e per la pace.

L’Assemblea chiede che venga al più presto definito il percorso congressuale di LeU in Sardegna, per la nascita di un partito che poi possa confederarsi a quello nazionale. LeU nel Sulcis Iglesiente lavorerà per costruire dei momenti di riflessione, approfondimento e dibattito, come una conferenza programmatica e forum tematici, anche al fine di individuare nuove pratiche di aiuto alle persone che vivono in condizione di bisogno. Il primo appuntamento sarà la Festa della Sinistra che si svolgerà nel Parco di Villa Sulcis a Carbonia dal 28 al 30 settembre.

 

Comments

comments

Leave a Reply