Eventi / Promozione della Sardegna

Calasetta a Pegli: bilancio di un viaggio tra gusto e cultura.

Una vetrina internazionale per mettere in bella mostra le eccellenze enogastronomiche locali, ma anche un’occasione per fare il punto sul progetto di riconoscimento dell’epopea tabarchina come patrimonio immateriale dell’umanità presso l’Unesco. Per il comune di Calasetta, presente con una delegazione alla “XXVIII Giornata Storica Pegliese” tra il 19 e il 21 ottobre scorsi, la trasferta ligure d’autunno ha avuto una duplice valenza. «Anzitutto il nostro Comune ha avuto l’opportunità di partecipare attivamente a un evento incentrato sulla cultura tabarchina – commenta l’assessore dello Sport e dei Servizi tecnologici Cristiano Mercenaro – portando in dote il piatto tipico della nostra tavola: il pilau». La Giornata Storica Pegliese, quest’anno, ha imperniato il suo focus sulla cucina tabarchina, chiamando a raccolta delegazioni (composte non solo da autorità politiche, ma anche da esperti e chef) dalle aree culturali e geografiche su cui ancora è incisa l’impronta della “tabarchinitudine”: Spagna, Francia, Tunisia e Italia. «Questo ci ha consentito di

consolidare i rapporti con le realtà connesse alla storia dell’epopea
tabarchina contribuendo, attraverso la pluralità di gusti e sapori portati in
tavola, di rafforzare il nostro sentimento di appartenenza a una compagine culturale multisfaccettata ma unitaria», aggiunge Cristiano Mercenaro. E proprio in nome di questo radicamento alla grande storia dei tabarchini, l’iniziativa di Pegli ha permesso un confronto concreto e produttivo in relazione a un’istanza molto cara alle amministrazioni ospiti in Liguria: lo stato di avanzamento della richiesta all’Unesco, profilata dal 2010, di riconoscere l’epopea di Tabarca come patrimonio immateriale e intangibile dell’umanità. «In rappresentanza del comune di Calasetta – precisa Cristiano Mercenaro – ho preso parte ad una tavola rotonda durante la quale la studiosa Monique Longerstay, referente all’Unesco, ci ha informato circa la necessità di completare la nostra richiesta di riconoscimento con alcune integrazioni documentarie». La “XXVIII Giornata Storica Pegliese” è stata organizzata dal circolo culturale “Norberto Sopranzi” e la delegazione calasettana, oltre all’assessore Cristiano Mercenaro, ha incluso il delegato del Turismo Sergio Porseo e lo chef Tony Porseo.

Comments

comments

Tags: , , , ,

Leave a Reply