Chiesa

Venerdì, alle 19.00, nella chiesa di San Ponziano, si terrà un concerto in memoria di don Amilcare Gambella.

Sono passati circa due mesi dalla scomparsa di Don Amilcare Gambella, ma il suo ricordo resta indelebile. “Si avverte ancora un forte senso di vuoto nella comunità di Carbonia”, ha detto il sindaco Paola Massidda. “Don Amilcare si è prodigato per la sua città, aiutando tante persone in difficoltà. L’idea di realizzare un concerto in suo onore è un bel modo per ricordare il parroco di San Ponziano, una bella persona che, oltre a prestare aiuto nei confronti dei cittadini indigenti e deboli, è stato un instancabile divulgatore e promotore di convegni e iniziative nel campo culturale, ricreativo e sociale”. Domani, venerdì 26 ottobre, alle ore 19.00, nella chiesa di San Ponziano andrà in scena il Concerto vocale e strumentale InCanto Sacro con le esibizioni di: Alice Madeddu (soprano); Martina Serra (mezzosoprano); Raimondo Mameli, direttore dell’orchestra da camera “Johann Nepomuk Wendt”. Il concerto in memoria di fon Amilcare rientra nell’ambito della seconda edizione del Festival “Sulcis Scienza”, organizzato dall’associazione di promozione sociale S’Ischiglia-Università Popolare del Sulcis (Unisulky) con il patrocinio ed il contributo economico del comune di Carbonia.

Comments

comments

Tags: , , , , ,

Leave a Reply