Sanità

Nelle campagne alla periferia di Baunei, sono stati individuati e poi abbattuti 86 maiali di proprietà ignota.

Nelle campagne alla periferia di Baunei, sono stati individuati e poi abbattuti 86 maiali di proprietà ignota, non registrati all’anagrafe animale e quindi mai sottoposti ai dovuti controlli sanitari da parte dei soggetti competenti. Ne dà comunicazione l’Unità di Progetto (UdP) per l’eradicazione della Peste suina africana (PSA). I suini sono stati ritrovati confinati all’interno di manufatti particolarmente precari e fatiscenti, non rispettosi delle normative sulla biosicurezza e del benessere degli animali. Il rinvenimento dei capi irregolari si inserisce all’interno delle azioni di controllo e monitoraggio del territorio promosse dalla Regione per il contrasto alla PSA in tutta la Sardegna. Alle attività di depopolamento, coordinate dall’UdP in collaborazione con la Prefettura e la Questura di Nuoro, hanno partecipato due squadre di veterinari dell’ATS, gli uomini del Corpo forestale e di Vigilanza ambientale e il personale dell’Agenzia Forestas.

Comments

comments

Leave a Reply