Formazione professionale / Istruzione / Unione europea

Erasmus+: il Programma dell’Unione europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport 2014-2020.

Erasmus+ rappresenta la sintesi di sette programmi precedenti e si rivolge a un’ampia platea di persone e organizzazioni, grazie a un bilancio di 14,7 miliardi di euro, dar&agrave a oltre 4 milioni di europei l’opportunit&agrave di studiare, formarsi, acquisire esperienza e fare volontariato all’estero.

Il programma si propone di contribuire alla strategia Europa 2020 per la crescita, l’occupazione, l’equit&agrave sociale e l’integrazione, nonch&egrave al Quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell’istruzione e della formazione.

Nell’ambito dell’Istruzione e della Formazione professionale (VET – Vocational Education and Training), il Programma si propone di contribuire a migliorare la qualit&agrave e l’efficacia dei sistemi e delle prassi educative e formative.

Tra le tipologie di progetti finanziabili nell’ambito VET si segnalano in particolare:

• Mobilit&agrave per l’apprendimento individuale (KA1), che offre a studenti, tirocinanti, apprendisti, neodiplomati e neo qualificati, nonch&egrave ad insegnanti, formatori, esperti del mondo della formazione professionale e personale delle imprese la possibilit&agrave di svolgere un’esperienza di apprendimento e/o professionale in un altro paese europeo;

• Partenariati strategici (KA2) che, mediante progetti di cooperazione transnazionale per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche tra istituzioni educative e formative e mondo del lavoro, promuovono lo sviluppo e il trasferimento di pratiche innovative, la modernizzazione dei sistemi di istruzione e formazione e la produzione di effetti positivi sugli organismi partecipanti.

Nel 2018 sono stati finanziati 102 progetti di mobilit&agrave e 35 partenariati strategici per un importo complessivo di 44.889.156,18 di euro.

Il finanziamento previsto per il 2019 è di 49.506.377,00 di euro.

Comments

comments

Leave a Reply