Sport

Il Cagliari ha espugnato il Bentegodi, 2 a 1 sul Chievo, ed accede agli ottavi di finale della Coppa Italia.

Alberto Cerri.

Il Cagliari ha espugnato il Bentegodi, 2 a 1 sul Chievo, ed accede agli ottavi di finale della Coppa Italia. La squadra di Rolando Maran, grande ex (ha giocato con la squadra clivense nove campionati consecutivi con 280 presenze e 11 goal, ed l’ha allenata per quattro stagioni consecutive) ha sbloccato il risultato già all’8′, con un bel goal del giovane centravanti Alberto Cerri, su assist di Paolo Faragò, ed è stato raggiunto al 18′ dal Chievo, in goal con il 20enne francese Mehdi Pascal Marcel Leris. Il goal della vittoria rossoblu è arrivato al 23′ del secondo tempo, autore Fabio Pisacane, con un colpo di testa da pochi passi, dopo due grandi occasioni mancate dai compagni.

Il Cagliari, sceso in campo con una formazione imbottita di seconde linee (alcuni titolari a riposo forzato, molti altri per precisa scelta di Rolando Maran), ha disputato una buona partita, concedendo poche opportunità alla squadra veneta, apparsa comunque in ripresa rispetto alla prima parte della stagione, come confermano i pareggi imposti al Napoli (in trasferta) e alla Lazio (in casa).

La squadra rossoblu negli ottavi di finale, in programma il 13 gennaio, affronterà l’Atalanta. La sede dell’incontro verrà decisa dal sorteggio, come prevede da quest’anno il regolamento, quando si incontrano due squadre della stessa categoria.

Il Cagliari da domani tornerà ad allenarsi in vista della partita con la Roma, in programma sabato sera alle 18.00 alla Sardegna Arena, nella quale Rolando Maran dovrà fare a meno del suo gioiellino, Nicolò Barella, squalificato.

Comments

comments

Tags: , , , , ,

Leave a Reply