Storia

Il comune di Calasetta ha aderito al “Promemoria Auschwitz 2019”.

Il comune di Calasetta ha aderito al “Promemoria Auschwitz 2019”, il progetto di educazione alla cittadinanza europea gestito dall’Associazione ARCI Sardegna in cooperazione con l’associazione “Deina”.

L’iniziativa, rivolta ai giovani nell’ottica dell’educazione allo sviluppo di una partecipazione libera e consapevole, si impernia su un appuntamento significativo: il viaggio a Cracovia. La trasferta in terra polacca prevede la visita al Museo Fabbrica di Oscar Schindler, la visita guidata al quartiere e all’ex ghetto ebraico di Cracovia, e quella ai campi di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birkenau, a cui è dedicata un’intera giornata.

Chi può prendere parte al progetto? Un/a giovane residente di Calasetta di età compresa tra i 18 e i 25 anni, che sia disposto/a a partecipare a tutte le fasi del progetto – comprese la formazione post-viaggio e le successive restituzioni – pena l’automatica esclusione.

«Siamo felici di finanziare questa iniziativa di indubbio valore culturale – commenta il sindaco Antonio Vigo – una simile esperienza è certamente capace di imprimere un solco profondo nella memoria e nella coscienza dei giovani.»

Le spese saranno a carico del comune di Calasetta (ad eccezione di un contributo di 80 euro che dovrà essere versato dal partecipante prima della partenza).

C’è tempo fino alle 24.00 di domenica 16 dicembre per candidarsi, cliccando sul link https://docs.google.com/forms/d/181lnIPDeLcCx6dnuOiBmPtvusYnNZb_2Xscf1X-F9cE/viewform?edit_requested=true

Per info aggiuntive e dettagli sul progetto, https://www.facebook.com/events/275781559806886/

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply