Enti locali / Sanità

Valentina Pistis (Cas@ Iglesias): «Sul servizio 118, a Iglesias, il PD crea il danno e poi trova le soluzioni extraconvenzione per risolverlo».

«Appurato che il Partito Democratico è il maggior responsabile del disastro sanitario Sardo e nel Sulcis Iglesiente, oggi veniamo a conoscenza di un’interlocuzione tra il sindaco Usai e “un’associazione” privata con l’obiettivo di aprire in extraconvenzione un servizio di 118 ad Iglesias.»

La denuncia arriva da tre consiglieri di minoranza, Valentina Pistis (Cas@ Iglesias), Roberto Frongia (Riformatori Sardi) ed Alberto Cacciarru (Iglesias in Comune).

«Tassello dopo tassello tutti i pezzi trovano il loro posto – aggiungono Valentina Pistis, Roberto Frongia e Alberto Cacciarru -. Apparentemente non si comprende il motivo che ha portato il primo cittadino a chiedere un intervento di questo genere. Gli ospedali chiudono e la maggioranza targata PD chiede un “rafforzamento” del servizio di 118 ad un’associazione.»

«Tutto ciò è davvero incomprensibile: o forse no? Nella nota inviata al Sindaco non solo si fanno precise richieste, ma vengono evidenziate lacune e giudizi poco lusinghieri sulle altre associazioni locali. Non abbiate e non abbiano dubbi – concludono Valentina Pistis, Roberto Frongia ed Alberto Cacciarru –, non passerà inosservato quanto accade!»

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply