Ambiente / Industria

La Giunta regionale ha dato il via libera alla realizzazione della nuova discarica di Genna Luas della Portovesme srl.

La Giunta regionale ha dato il via libera alla realizzazione della nuova discarica di Genna Luas della Portovesme srl, su proposta dell’assessore della Difesa dell’ambiente Donatella Spano. L’Esecutivo, infatti, ha espresso un giudizio positivo sulla compatibilità dell’intervento condizionato alle prescrizioni previste a garanzia della salute umana e della tutela ambientale.

«L’iter dell’istruttoria si è chiusa nei tempi stabiliti nel cronoprogramma e di questo ringrazio i funzionari e i dirigenti dell’assessorato per il lavoro intenso e puntuale, operato nel rispetto di autonomia che la struttura tecnica deve avere – spiega l’assessore Donatella Spano -. Attraverso la cabina di regia regionale, istituita per le interlocuzioni con i sindacati e la Società, abbiamo seguito la tempistica entro i termini stabiliti e questo è un aspetto fondamentale per la continuità dell’attività produttiva e la salvaguardia dell’occupazione. Tutti gli interventi di recupero sulla discarica – conclude l’assessore dell’Ambiente – verranno attuati secondo quanto prevede il documento di monitoraggio e controllo ambientale previsto per Genna Luas.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply