Parco Geominerario

E’ stato completato l’iter per il reimpiego dei lavoratori ex Ati Ifras, venerdì a Cagliari verranno sottoscritte le intese.

 Con l’inserimento degli ultimi 10 lavoratori nel Parco Geominerario storico ambientale della Sardegna si conclude oggi il percorso avviato dalla Regione, con il contributo di tutti i soggetti che hanno dato vita al Tavolo partenariale, e finalizzato al reimpiego di tutti gli addetti del bacino ex Ati Ifras.

La situazione dei 10 lavoratori è stata esaminata nei giorni scorsi durante un incontro nella sede della provincia di Nuoro nel quale sono state individuate le migliori soluzioni.

L’8 febbraio, a Cagliari, con inizio alle 10.00, nella sala riunioni del palazzo della Regione, verranno sottoscritte le due intese su cui il Tavolo partenariale ha lavorato in queste ultime settimane: l’accordo che definisce aspetti operativi che riguardano le misure a favore del personale ex Ati Ifras ai fini dell’attuazione della legge regionale n. 34 del 2016 ed il Protocollo che delinea gli obiettivi generali, gli ambiti di operatività ed il sistema di governance di un Piano generale di sviluppo strategico per il rilancio del territorio del Parco Geominerario. Interverranno i rappresentanti degli assessorati e delle strutture regionali, delle organizzazioni sindacali, dei comuni e degli enti che hanno contribuito al raggiungimento del risultato.

Comments

comments

Leave a Reply