Agricoltura

La Giunta regionale, nella seduta di oggi, ha approvato la nuova pianta organica dell’Agenzia Aras all’interno dell’agenzia Laore Sardegna.

La Giunta regionale, nella seduta di oggi, ha approvato la nuova pianta organica dell’Agenzia Aras all’interno dell’agenzia Laore Sardegna.

La dotazione organica viene definita in base alla consistenza del personale in servizio al 31 dicembre 2018, pari a 524 unità, incrementato delle unità lavorative da assumere in attuazione del piano dei fabbisogni per il triennio 2018-2020 e delle assunzioni da effettuarsi in attuazione della legge regionale n. 47, che prevede appunto l’inquadramento dei lavoratori dell’Aras, per complessive 257 unità.

Ora l’Agenzia Laore dovrà dare corso agli ulteriori adempimenti amministrativi e in particolare approvare il piano triennale dei fabbisogni e i bandi di concorso necessari per procedere all’assunzione del personale al fine di erogare direttamente l’assistenza tecnica alle aziende zootecniche.

Laore potrà avvalersi in modo strutturato di professionalità preziose che sinora hanno svolto un ruolo fondamentale nell’assistenza sulla Misura 14 del Benessere degli animali.

Prima dell’approvazione la Giunta ha condiviso con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali i contenuti della delibera.

Comments

comments

Leave a Reply