Attività produttive

Martedì 26 febbraio l’Amministrazione comunale di Carbonia incontrerà i ristoratori e gli operatori dei musei e dei locali notturni.

Fare rete coinvolgendo i ristoratori, i titolari dei locali notturni, le attività produttive, i direttori dei musei e delle strutture ricettive al fine di definire un piano di sviluppo turistico per i prossimi eventi previsti in città. È questo l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale di Carbonia che, sulla scorta di quanto già messo in campo in occasione degli eventi “Sapori di Casa” e “Natale Insieme”, martedì 26 febbraio alle ore 17.00, nella sala riunioni della Torre Civica, incontrerà gli operatori dei settori interessati per stabilire una linea da seguire in vista dei prossimi eventi che caratterizzeranno la nostra città, a cominciare dalla sfilata di Carnevale del 3 marzo 2019, in cui i ristoratori potranno proporre un menù turistico a prezzo fisso ai cittadini e ai turisti.

«Si tratta del terzo incontro consecutivo organizzato nel 2019 dall’Amministrazione comunale per definire un piano di sviluppo capace di coniugare le attività di somministrazione di alimenti e bevande con le potenzialità che il nostro territorio offre in termini di siti turistici e culturali. Proprio in quest’ottica, alla riunione del 26 febbraio verranno convocati anche i referenti della rete dei musei di Carbonia e delle strutture ricettive locali», ha affermato l’assessore delle Attività produttive Mauro Manca.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply