Politica

Pietrino Fois (Riformatori sardi) scrive al neopresidente della Regione Christian Solinas: «Subito a Roma per i diritti dei sardi».

Il segretario regionale dei Riformatori sardi, Pietrino Fois, ha indirizzato al neoeletto Presidente della Regione, Christian Solinas, una lettera-appello con la quale gli chiedono di recarsi subito a Roma per i diritti dei sardi.

«Ora che è terminata la campagna elettorale e che i sardi ti hanno eletto con grandissimo consenso – scrive Pietrino Fois – per tutti noi arriva la parte più difficile: dobbiamo riuscire a fare quel deciso cambio di marcia che è indispensabile per dare un futuro diverso alla Sardegna.»

«Sappiamo bene – aggiunge Pietrino Fois – che le battaglie per noi più importanti si giocano a Roma, dove si decidono le partite dell’insularità e delle accise: dobbiamo vincerle entrambe per dare ai sardi opportunità pari a quelle di tutti gli altri italiani ed uscire finalmente dal tunnel dell’assistenzialismo, che ci ha tolto la dignità.»

«Non c’è un istante da perdere – conclude Pietrino Fois – in queste settimane, a Roma, si discute la nuova prospettiva del regionalismo. La Sardegna deve essere presente, con tutta la forza delle centinaia di migliaia di firme raccolte tra i sardi, a sostegno dei propri diritti. Partiamo subito Presidente: sarai tu la nostra bandiera e intorno a te, determinati e risoluti come non mai, si raccoglieranno tutti i sardi!»

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply