Archeologia

Questa sera, nella biblioteca di Carbonia, verranno presentati i risultati delle ricerche eseguite presso il sito di Su Carroppu di Sirri dal team del professor Carlo Lugliè.

Questa sera, alle ore 18.00, nella biblioteca comunale di viale Arsia, si svolgerà una nuova iniziativa che si inscrive all’interno della rassegna dedicata agli studi di archeologia e storia riguardanti il nostro territorio.

L’evento è curato dal Museo Archeologico Villa Sulcis e dall’assessorato alla Cultura del Comune di Carbonia, con la collaborazione del nuovo Soggetto Gestore del Si.Mu.C., Sistema Museo.

Il prof. Carlo Lugliè, docente dell’Università di Cagliari presso il Laboratorio di Antichità sarde e Paletnologia, presenterà i risultati dei recenti scavi eseguiti presso il sito Su Carroppu a Sirri da un gruppo di ricerca composto da studenti laureandi in Archeologia, Beni Culturali e Spettacolo.

L’insediamento mesolitico e neolitico di Su Carroppu occupa un’area interna, apparentemente lontana dalle principali linee di contatto della Sardegna e, ancor più, d’oltremare.

Le ricerche archeologiche in questo riparo frequentato per oltre 10.000 anni rivelano invece, con le materie prime e i manufatti rinvenuti, come esso sia stato sempre pienamente integrato nelle reti di interazione regionale e continentale.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply