Cronaca

Ieri sera i carabinieri delle stazioni di Guspini ed Arbus hanno arrestato un disoccupato 53enne di Guspini per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera i carabinieri della stazione di Guspini, coadiuvati dai colleghi della stazione di Arbus, nell’ambito di un mirato servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto all’arresto in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio e spaccio di sostanze stupefacenti di R.C., 53enne, disoccupato di Guspini. I carabinieri erano sulle tracce dell’uomo già da diversi giorni e seguivano tutti i suoi movimenti. Ieri sera hanno notato un sospetto viavai di persone nella sua abitazione, pertanto hanno proceduto a perquisizione personale e domiciliare, a seguito delle quali hanno rinvenuto:
160 grammi di marijuana;
100 grammi di hashish;
un bilancino di precisione;
materiale di confezionamento;
un telefono cellulare utilizzato per l’attività di spaccio. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso l’abitazione di proprietà in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida prevista per questa mattina.

Comments

comments

Leave a Reply