Formazione professionale / Giornalismo

Il 16 marzo l’Aula Giorgio Pisano dell’Unione Sarda ospiterà il corso di formazione dell’Ordine dei giornalisti “I periodici femminili: linguaggio di genere e deontologia nell’era del digitale”.

Anche nel settore dei periodici cosiddetti “femminili” è in corso un vasto processo di adeguamento, sia dal punto di vista dei mezzi che dei contenuti. Su questi temi si svolgerà sabato prossimo 16 marzo a Cagliari un corso di formazione dell’Ordine dei giornalisti intitolato: “I periodici femminili: linguaggio di genere e deontologia nell’era del digitale”. L’appuntamento è dalle 14.00 alle 17. 00, presso l’Aula Giorgio Pisano dell’Unione Sarda, in piazza Unione Sarda.

Il corso illustra una ricerca (pubblicata in un libro dal titolo “e-voluzione Donna. I periodici femminili dalla carta al web”, ideata e proposta dalla Commissione Pari Opportunità dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, la cui delegata è Gegia Celotti. Curata dalla stessa Celotti con Oreste Pivetta – parla della storia e del mercato – nel presente e nel futuro – dei periodici femminili, con un’analisi sul rapporto tra i giornalisti e le nuove figure di influencer e blogger, interventi, interviste e studi sul settore. Circoscrivere l’analisi dentro un genere, le donne, e un prodotto – i femminili – ha impegnato gli autori collettivi di questa opera e i loro interlocutori a sondare le ragioni di un successo che dura ininterrottamente ormai da più di 80 anni e che neppure l’invasione destrutturante del web pare mettere in discussione più di tanto in una sorta di “resilienza” dei femminili alla concorrenza “sleale” del digitale.

Al seminario di Cagliari interverranno Alessandro Galimberti, presidente dell’Ordine Giornalisti della Lombardia e giornalista del Sole 24 Ore; Gegia Celotti, consigliera dell’Ordine Giornalisti della Lombardia con delega alle Pari opportunità; Lucia Bocchi giornalista del Consiglio dell’Ordine della Lombardia; Oreste Pivetta, giornalista; Federica Bosco, giornalista. Introdurrà Francesco Birocchi, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna. La moderazione sarà di Gegia Celotti. I giornalisti partecipanti avranno diritto a 3 crediti formativi.

Comments

comments

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply