Sport

La Dinamo ha chiuso la “regular season” al quarto posto ed ora sogna lo scudetto!

Missione compiuta! La Dinamo Banco di Sardegna ha battuto anche la Pallacanestro Cantù, 87 a 81 (primo tempo 50 a 44) ed ha centrato l’obiettivo del quarto posto in classifica al termine della “regular season”, grazie anche alla sconfitta interna subita dall’Happy Casa Brindisi ad opera della Dolomiti Energia Trentino. Sabato, al via dei playoff, la squadra di Gianmarco Pozzecco ospiterà proprio l’Happy Casa Brindisi, con la quale ha il vantaggio di poter giocare in casa l’eventuale gara5.

Il 10 marzo scorso, al termine della partita persa sul campo dell’Umana Reyer Venezia, la Dinamo si ritrovò all’11° posto in classifica, con 18 punti (9 vittorie e 12 sconfitte), 4 punti dietro Trieste, Cantù e Trentino, due dietro Bologna. Chi avrebbe mai potuto pronosticare che Jack Cooley e compagni, nelle successive 9 giornate della “regular season”, avrebbe centrato un filotto di 9 vittorie, 16 sommando le 7 di Fiba Europe Cup, ed avrebbe conquistato la qualificazione ai playoff con il 4° posto?

Quella della Dinamo ha tutti i contorni di un’impresa straordinaria che, unita alla conquista della Fiba Europe Cup, ha creato un clima di grande entusiasmo in tutto l’ambiente ed ha portato il coach Gianmarco Pozzecco ad affermare con fermezza che…il prossimo obiettivo è lo scudetto!

Oggi la Dinamo non teme nessun avversario. Sul campo ha dimostrato di poter tenere testa a tutti, ad iniziare dalla capolista Olimpia Milano, battuta nettamente a domicilio. Ciò che fa più ben sperare è che la squadra non sembra dipendere da questo o quel giocatore, perché i protagonisti si alternano nel trascinare la squadra alle vittorie. Gianmarco Pozzecco ha saputo creare un gruppo compatto, privo di punti deboli, forte in tutti i fondamentali, ad iniziare dalla lotta ai rimbalzi, dove negli ultimi mesi ha messo sotto tutti gli avversari (Jack Cooley, nel primo tempo di ieri, ha collezionato 14 punti -13 nei primi 15′ – e ben 10 rimbalzi!).

Dinamo Banco di Sardegna: Spissu 15, Smith ne, Bamforth ne, Carter 4, Devecchi 3, Magro ne, Pierre 11, Gentile 2, Thomas 16, Polonara 17, Diop ne, Cooley 19. All. Gianmarco Pozzecco.

Acqua San Benedetto Cantù: Gaines 25, Carr 15, Blakes 6, Baparapè ne, Parrillo, Davis 2, Tassone ne, La Torre, Olgiati ne, Pappalardo ne, Stone 9, Jefferson 24. All. Nicola Brienza.

Rashawn Thomas. Fonte: www.dinamobasket.com .

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply