Sport

Un goal segnato al 16′ del secondo tempo, ha deciso la finale della Coppa Primavera con il La Palma Monte Urpinu, in Eccellenza va la squadra sassarese.

Un goal realizzato dal 21enne difensore del Li Punti Antonio Mastino al 16′ del secondo tempo, ha deciso la finale della Coppa Primavera disputata questo pomeriggio da Li Punti Sassari e La Palma Monte Urpinu Cagliari sul campo del Centro Federale di Sa Rodia, a Oristano. Il Li Punti sale così in Eccellenza, mentre il La Palma è la prima delle escluse, che a questo punto sperare solo in qualche rinuncia di una delle squadre aventi diritto, quantomeno improbabile.

Ricordiamo che le due squadre si erano qualificate per la finale, superando rispettivamente il Carbonia per miglior piazzamento nella stagione regolare (la partita Li Punti-Carbonia domenica scorsa è terminata 0 a 0), e il Thiesi, superato dal La Palma Monte Urpinu per 3 a 2 ai tempi supplementari (i tempi regolamentari si erano conclusi sul 2 a 2).

Nella finale per il 3° ed il 4° posto, disputata ieri pomeriggio ad Arborea, il Thiesi ha battuto il Carbonia 4 a 3 ai tempi supplementari (i tempi regolamentari si erano conclusi sul 3 a 3).

 

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply