Archeologia / Forze Armate

Venerdì mattina, a Cagliari, il maggiore Paolo Montorsi presenterà i risultati dell’attività che ha portato al recupero di 596 reperti archeologici sardi.

Domani, 31 maggio, alle ore 9.30, a Cagliari, presso la sede del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, ubicata in via dei Salinieri 22-24 (fronte Stadio Amsicora), il maggiore Paolo Montorsi, alla presenza del soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Cagliari, dottoressa Maura Picciau, presenterà alla stampa i dati relativi all’attività operativa regionale del 2018 nonché le fasi salienti di due distinte attività d’indagine che hanno consentito il recupero complessivo di 596 reperti archeologici sardi.

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply